Libri di aprile

IMG_20190429_150012.jpg

Aprile dolce dormire non è mai stato tanto vero!

Questo mese ho avuto in generale poche energie e tra bambini sovreccitati e tanti pensieri non sono riuscita a leggere neppure la metà dei libri che avevo scelto!

Ma come ho già detto qualche giorno fa … non è un problema per me! I pochi che ho letto sono stati una vera goduria e tra lacrimoni e risate varie li ho letti con piacere!

  • E’ tempo di ricominciare: il secondo capitolo della saga tutta tedesca di Carmen Korn che racconta la vita di quattro amiche. Sono innamorata di questa storia, della sua forza naturale  e priva di artefici narrativi. I personaggi sono veri, sembra quasi di toccarli, e gli eventi si intrecciano con sapienza e rapidità passando dal dopo guerra al primo allunaggio. Consiglio questo libro a chiunque abbia voglia, pazienza e sufficiente dolcezza per incamminarsi nella vita di quattro donne qualunque nate ad Amburgo nel 1900. Una volta terminato conterete i giorni che vi separano dal terzo attesissimo volume!

prezzo di c. 20 euro, Fazi Editore, 2019, pagine 563

  • Epiche, amiche e innamorate: questo libricino (130 pagine) è una delicata raccolta di lettere. A scambiarsele sono le grandi eroine epiche della mitologia greca! Didone, Medea, Penelope, Calipso,Eco, Dafne, Andromaca, Psiche, Arianna e  Deianira. Donne prima che personaggi, che con tono amichevole si scrivono per fare quello che si cerca di fare da sempre: capire i rapporti, comprendere i complessi meccanismi che si celano dietro un amore. Di questo epistolario ho apprezzato i continui rimandi alla mitologia (che tanto amo) e le piccole realtà nascoste dietro dei miti che apparentemente non hanno nessuna morale sentimentale… questo mese ho letto un sacco di lettere!

prezzo di c. 11 euro, Bookabook, 2018,  pagine 130

  • MARY SHELLEY i miei sogni mi appartengono. / VIRGINIA WOOLF tutto ciò che vi devo. : si tratta di due piccoli pacchetti, è così che si chiama questa collana di epistolari editi da L’Orma editore, che si possono chiudere e spedire!  Entrambi raccolgono lettere inedite delle due grandi autrici, con tanto di introduzione alla raccolta e ad ogni singola lettera, che spiega a chi erano indirizzate, perché e in quale periodo della loro vita sono state scritte. Mi sono piaciuti tanto tanto e ho scelto loro due non a caso. Se Virginia rappresenta per me una scrittrice di cui ho amato parecchie opere, Mary era “solo l’autrice di Frankenstein” e volevo conoscerla meglio. Queste lettere me lo hanno permesso! Insomma due mini volumi belli (curatissimi) e appassionanti (li vorrete tutti!). E poi, vogliamo  parlare dell’eleganza e del fascino delle vecchie lettere? Impagabile.

prezzo di c. 5 euro, L’Orma editore, 2015, pagine 62 (un pacchetto)

qrf

  • COSMIC BANDISOS : Non vedevo l’ora di parlarvi di questo assurdo libro scritto da Alan C. Weisbecker. “Un mucchio di totali assurdità” ecco cos’è! Il bandidos del titolo è Mister Quark, un disgraziato ricercato da tutte le polizie del pianeta, nascosto nella giungla insieme ad un cane e un boa. L’unico che sa dove si trova è Josè, un altro bandito disgraziato che un giorno gli porta delle valige appena rubate. Una di esse appartiene ad un professore ed è piena di manuali e appunti di meccanica quantistica. Mister Quark deciderà di raggiungere l’uomo e la sua famiglia per chiarire e capire i misteri dell’universo. Sì, è uno di quei libri folli che tanto mi attirano! Fa sghignazzare, fa riflettere, fa impazzire! Le note a piè di pagina diventeranno un buon motivo per alzarvi la mattina e tornare a leggere il libro in questione. Nella sua assurdità è perfettamente sensato e geniale. Ma alla fine vi mancherà un po’. E per restare nel mondo criminale…

prezzo di c. 18 euro, Marcos y Marcos, 2019, pagine 285

  • KIDS WITH GUNS: l’unico fumetto del mese, che in realtà è un acquisto di Mr Otterton. Lo ha letto in un battibaleno, lo ha richiuso e mi ha detto “ora leggilo tu, è pieno di cose cose western e dinosauri e godzilla!” Elementi che mi hanno assolutamente affascinata, oltre alle tavole di Capitan Artiglio, che sono pazzesche. Questo è il primo volume di una trilogia e dunque non c’è da aspettarsi “chissà che”, è più che altro la presentazione dei personaggi, dei luoghi, con parecchi flashback che fanno comprendere a tuttotondo la situazione. Ci sono tre fratelli, Dan, Duke e Dave, e una bambina senza nome, ci sono pistoleri e tantissimi riferimenti (non sono neppure certa di averli beccati tutti) e cieli mozzafiato.

prezzo di c. 20 euro, Bao Publishing, 2018, 207 pagine

Dunque ecco le mie appassionanti letture di aprile, spero che qualcuna vi abbia incuriosito! Chissà cosa porterà maggio…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...